• Print

 

FATTURAZIONE ELETTRONICA

VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

La Finanziaria 2008 ha stabilito che la fatturazione nei confronti delle amministrazioni dello stato debba avvenire esclusivamente in forma elettronica attraverso il Sistema di Interscambio.

Il Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, stabilisce le regole in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica e ne definisce il formato.

La FatturaPA è la sola tipologia di fattura elettronica accettata dalle Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge, sono tenute ad avvalersi del Sistema di Interscambio.

Il nuovo sistema di fatturazione elettronica alla Pubblica Amministrazione prevede:

1) Redazione della fattura nel formato XML

2) Firma digitale della fattura elettronica

3) Invio al sistema di interscambio delle fatture elettroniche (SDI)

4) Conservazione informatica dei documenti inviati alla Pubblica Amministrazione

Il nostro Studio, in qualità di “Terzo Intermediario”, provvede:

- ad emettere le fatture elettroniche per conto degli Operatori Economici

- ad apporre la firma elettronica qualificata al fine di garantire alla fattura integrità del contenuto e autenticità dell'origine

- a trasmettere le FatturePA al Sistema di Interscambio (SDI)

- ad adempiere agli obblighi di conservazione informatica delle FatturePa